top of page

Cosa farfugliano le coscienze addormentate?

Ovunque, davanti, dietro, intorno, senti pronunciare incantesimi.

Ma adesso hanno perso il loro potere.

I sonnambuli farfugliano qualcosa:

“Tu sei… blah-blah… io sono… blah-blah… la storia è… blah-blah… il mondo è… blah-blah”.

Ti accusano di non essere più chi dovresti essere; di non ragionare, parlare, recitare bene come loro.

Ma tu non riesci più a capirli.

I tuoi occhi diventano più lucidi e vedi che lì non c’è nulla da vedere, nulla che merita la tua attenzione.

E tu, con pacato disinteresse e sereno disincanto, ti defili e accenni soltanto un semplice sorriso.

(ZeRo)

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page